• slider1.jpg
  • slider2.jpg
  • slider3.jpg
  • slider4.jpg
  • slider5.jpg
  • slider6.jpg
  • slider7.jpg
  • slider8.jpg

Pane del giorno dei Santi

Pestate bene due etti e mezzo di savoiardi fino a ridurli in una specie di farina e metteteli in una terrina. Aggiungetevi un etto e mezzo di farina bianca, un etto e mezzo di zucchero e mezza bustina di lievito. Amalgamate bene e versate sull'asse da cucina, impastando con gli albumi di due uova e versando del vino bianco finché l'impasto abbia raggiunto la giusta consistenza ed aggiungendo a poco a poco un etto e mezzo di uvetta, mezzo etto di pinoli, mezzo etto di nocciole e 80 grammi di mandorle.

Lavorate il tutto per dieci minuti e poi fate una specie di salame che taglierete a fette di un centimetro di spessore. Scaldate il forno a fuoco moderato, ponete le fettine su una teglia imburrata e infornate.

Questi dolci sono pronti quando, aprendone uno, lo si trova secco anche all'interno. Spolverizzate con zucchero a velo prima di servire.

Fonte: La cucina dei ricordi

Tags:

Cerca nel sito

Orari e prezzi

Il museo è chiuso a causa dei lavori per il rinnovo della struttura!

Sostieni il museo

Qualsiasi cifra è benvenuta, Grazie di cuore!



Musei etnografici

Free Joomla! template by L.THEME